Just a bunch of monkeys

matita su cartoncino e colore digitale
 
Sto un po' in fissa con i teschi negli ultimi tempi, mi piacciono da sempre ma sto cominciando a disegnarli solo adesso, li trovo molto espressivi, bizzarri e significativi.
Non mi fanno paura né impressione visto che quando ne ho visti a valanga ad un famoso ossario insieme ad altre centinaia di ossa ne sono solamente rimasta affascinata, in fondo siamo noi, no? Sotto le nostre facce, la nostra pelle, i nostri tratti somatici c'è questa calotta ossoluta che è la base del nostro viso e la custode del nostro cervelluto cervello, li trovo simbolicamente sintomo di una personalità.
E poi certo ci sono le scimmie, beffarde, simpatiche e dispettose!

Comments

  1. Mi ricorda questa illustrazione di Magic: https://ertaislament.files.wordpress.com/2012/05/kird-ape1.jpg

    Ti ho mai detto che adoro gli scimmioni?

    ReplyDelete
  2. Ahah! Ora che ci penso a me faceva simpatia una carta di Magic con uno scimmione rosso, ma inutile provare a ricordare come si chiamava!
    Le scimmie sono fantastiche ed anatomicamente è proprio bello disegnarle!
    Ciao a tutti e due!

    ReplyDelete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts