Inktober 2019 Medley - Gothic Tales

 


Fra una cosa e l'altra non ho avuto tempo da dedicare ai blog (il caldo e l'insofferenza estiva assolutamente complici!), per questo mi scuso e spero di poter riprendere in qualche modo nei mesi successivi. 
Per recuperare l'assenza, vi propongo un altro dei collage realizzati con le inchiostrazioni dello scorso Inktober questa volta a tema 'Letteratura Gotica'. Ho seguito i preziosi consigli sul creare una sorta di cornice che renda l'insieme più omogeneo possibile e penso che il risultato finale ne abbia tratto vantaggio.
Che dite? Li riconoscete tutti?

Comments

  1. Sono tutti dei classici, impossibile non riconoscerli. Quello che più mi intriga è Dracula.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dracula è stato l'ultimo, infatti anche 'fisicamente' è il disegno più grande della serie!

      Delete
  2. Anche io voto Dracula :) ma a pari merito con il cavaliere senza testa di Sleepy Hollow!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahah! Anche il Cavaliere ha bisogno del suo spazio!
      Ci sono cresciuta con questa figura!

      Delete
  3. Franky (anoressico) e Dr J. e Mr Hyde su tutti!
    Anche perchè mi sembrano quelli meno stereotipati tra quelli che hai disegnato
    Ma il corvo che centra?
    A me la cornice non piace..sembra più da libro delle favole , troppo classica.
    Ciao

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il Corvo riprende l'omonima poesia di Edgar Allan Poe. L'ho voluto inserire nella letteratura Gotica, perché anche se si tratta di poesia e non di prosa rimane sempre un cult del genere e così si spiega anche la cornice a libro: letteratura=illustrazione=libro. L'idea è più o meno questa, mi dispiace non ti convinca, ma personalmente mi sono divertita a contestualizzare tutto!
      Sono invece felice che ti piacciano Jekyll e Hyde!!! Ci ho studiato moltissimo per farne venire fuori qualcosa che riprendesse la mia idea... è uno dei miei libri preferiti! Ciao MAX!

      Delete
  4. Frankenstein è davvero originale! E' la prova che bastano due bulloni sulle tempie per frankensteinizzare qualsiasi volto...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! Mi sono ispirata all'interpretazione di De Niro, per la verità. L'unica cosa buona di quel film xD

      Delete
  5. Io voto Il Corvo, sarebbe anche un bel tatuaggio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Anche una ragazza che conosco me lo ha detto! xD
      Se ma tu volessi farlo, basta chiedere e ti passo lo sketch!

      Delete
  6. A chi lo dici... luglio e agosto sono quasi del tutto sparito, non per il caldo ma perché non avevo voglia di stare al PC, preferivo la PS4 la sera quando rientravo. Il giorno lavoro o mare (dove leggevo qualcosa). Sto faticando a riprendere i ritmi.

    Comunque ti confesso che il primo non lo avevo riconosciuto... avevo pensato a quel fenomeno da baraccone che aveva un volto dietro la nuca 😅

    ReplyDelete
    Replies
    1. ahahahah no no! Stavo cercando di trovare un mio modo personale per interpretare il soggetto e non è semplice!
      Comunque io li ho persi di nuovo, quest'estate non mi sono fermata un attimo ed è appena ricominciata l'accademia... ce la possiamo fare!!

      Delete
  7. Ciao Alessia, sebbene non siano proprio nelle mie corde le tematiche, inevitabilmente trovo le tue illustrazioni fantastiche. Adoro il bilanciamento tra i bianchi e i neri! Complimenti!

    ReplyDelete

Post a comment

Here you can share your thoughts