Mitákuye Oyás’iŋ (All Are Related)


Mitákuye Oyás’iŋ (All Are Related),
pencil and ink on paper, 2018 (WIP)
Original piece

Stamattina mi sono alzata con un pensiero inusuale ma sereno.
Volevo fare colazione con mio padre, una cosa che non accade quasi mai e bene o male ci sono riuscita, più che altro gli ho fatto compagnia prima che uscisse per svolgere le sue classiche mansioni mattutine e la cosa mi ha fatto molto piacere.
Ultimamente mi sento molto affine al concetto di connessione fra tutte le cose, anche se non in maniera immediatamente diretta c'è una sorta di energia che gira e può essere trasmessa alle persone così come può essere ricevuta dalle persone; ciò che facciamo non rimane mai un passo nel vuoto, ma acquisisce un senso profondo se impariamo a leggerlo nel modo giusto, nel modo più sereno e razionale, sottile mi verrebbe da dire e ogni giorno ne ho una piccola dimostrazione.
Una porzione di questa idea mi si palesa senza disturbare e senza divenire eclatante, sta lì, piccola ma chiara, semplice ma incredibilmente ricca e mi sorride.
Certo non mi posso aspettare che tutta la vita vada così: arriveranno tsunami, tornado, tempeste e quant'altro, ma se si impara a diventare dei buoni capitani sarà forse un po' più semplice controllare gli imprevisti. Ho fiducia.

*Mitákuye Oyás’iŋ (All Are Related) è una frase che esprime il concetto di interconnessione fra le cose dei Lakota, una comunità di Nativi Americani, scoperta così a caso, tanto per cambiare.

Comments

  1. Conoscevo la frase citata e direi che il tuo disegno, dal sapore un po' zen, la rende bene.
    A prima vista, avevo pensato a Giove con il suo anello e i suoi satelliti medicei, ma ovviamente non possono circolare tutti sulla stessa orbita e così inanellati ;-D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahahah! Ho idealizzato un equilibrio perfetto di orbitazione! xD
      Il centro dovrebbe essere una sorta di astro tipo il sole che rappresenta l’unità attorno cui ruotano tutti gli altri satelliti!
      Felice ti sia piaciuta l’idea è la realizzazione!
      Io l’ho scoperta per caso sta frase e non ricordo nemmeno come!

      Delete
  2. Il tuo disegno mi fa pensare a un grande equilibrio interiore.
    Saluti a presto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Di questo ne sono felice!
      A presto Cavaliere!

      Delete
  3. Il concetto è sicuramente di quelli che tutti, ognuno a modo suo, condividiamo, anche se magari ognuno tende a elaborarlo secondo le proprie inclinazioni.
    Il tuo disegno è molto minimalista, mi piacerebbe vederlo elaborato in una dimensione più complessa e ampia (sempre per il succitato concetto che ognuno elabora secondo le proprie inclinazioni ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Certo, io l’ho immaginato in base alla mia personale sensibilità e ti invito a scrivere come immagineresti la rappresentazione di questo equilibrio secondo la tua visione! Che ne dici?

      Delete
    2. É una bella sfida, devo studiarmela con calma.

      Delete
    3. Hai tutto il tempo del mondo se ti senti di coglierla! Sarebbe molto interessante!

      Delete
  4. La vedo come te. Io ci provo sempre e mi sono accorto di essere un capitano migliore rispetto al passato. Ma devo migliorare ancora... :)

    Moz-

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si deve/può migliorare sempre! xD ogni giorno è una sfida, ogni giorno ci sono cose nuove da considerare e ogni giorno si può imparare una manovra diversa!

      Delete
  5. Penso che il tuo sia il modo migliore d'affrontare le cose

    ReplyDelete
    Replies
    1. Quando mi riesce è positivo, ma è una cosa a cui bisogna pensare costantemente quindi è anche impegnativa!
      Ciao Marco!

      Delete
  6. Conoscevo la frase perché il "Magico Vento" la utilizzavano spesso.
    Mi sa che utilizzerò presto questa illustrazione. ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Faccia pure Dott. Nick! Sempre un piacere! :D

      Delete
  7. Se passi da me, hai un premio da ritirare ;-)

    ReplyDelete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts