The loss of the Innocence (Brave Murder Day WIP)

Loss of the Innocence

La settimana scorsa ho ripreso in mano il bozzetto che mi era stato ispirato da Brave Murder Day e spontaneamente mi è venuto di provare a dargli colore partendo dalle tonalità più scure del rosso e del nero.
All'inizio non è stato semplice perché l'idea dello schizzo era differente e quella del disegno più complesso si è andata modificando, ad esempio mentre nello schizzo presupponevo un ambiente aperto, una strada con una pozzanghera qui mi si è trasformato nell'angolo di una stanza con una pozza di acqua come di sangue.
Mentre lavoravo ho dovuto fermarmi più di una volta per rivedere un po' la situazione prospettica e di luce, sto cercando di fare molta attenzione su questi due punti perché una volta che sto finalmente imparando a vedere le cose nello spazio non voglio più lasciare che pendano in giro e fra l'altro anche le rifiniture della pozza sono state abbastanza impegnative.

fase di correzione

Quando Carmelo ha visto i piedi, o meglio gli ho chiesto di darmi la sua impressione generale, mi ha detto che sembrava quasi un dipinto e questo mi ha resa molto felice perché ho cercato di lavorare molto e dare il massimo proprio sui piedi che è una parte anatomica che disegno raramente e soprattutto mai erano stati al centro della figurazione; la piuma è stata aggiunta come ultimo step, ultimo almeno fino ad ora, perché non volevo perdere il senso dell'immagine e perché mi mancava un qualcosa.
Trovo il senso di questa immagine molto forte, almeno per me perché mi sono spinta senza nessuna paura o timore riguardo al soggetto abbastanza duro, sto imparando a lasciarmi andare e liberare una parte di me che per tanti motivi è rimasta chiusa dentro.
Per il momento mi prenderò una bella pausa da questo lavoro così poi ci ritornerò a mente fresca per rivedere meglio cosa è che manca.

Comments

  1. Bello! Inutile dire che userò anche questo disegno!
    Posso?

    ReplyDelete
  2. Eh sì, per una ragazzina quel sangue che cola deve essere proprio un piccolo trauma prima ancora di trasformarsi in una seccatura a base di assorbenti, fastidi fisici e umore fuori controllo. Perdita di innocenza nel senso letterale del termine, come se quel sangue fosse la ferita ormai aperta dell'infanzia terminata.

    ReplyDelete
  3. Quella piuma cambia davvero tutto il concetto della tua opera

    ReplyDelete
  4. Credo che questo sia uno dei migliori in assoluto che hai realizzato. Un po' splatter, ma davvero ben riuscito. Unica cosa, il sangue non sembra tanto liquido, sembra un po' "congelato", è un po' troppo accorpato, dovrebbe espandersi con qualche rivolo.

    ReplyDelete
  5. Porca miseria! E' davvero superbo!

    ReplyDelete
  6. Fai pure, Nick! :D
    Ahaha! Ariano, sapessi che palle! E sapessi quanto condiziona tutta la psiche femminile, io sto cercando di combattere questi effetti collaterali cosa perché sono veramente insopportabili!
    In realtà non so ancora se sia sangue oppure un generale liquido!

    ReplyDelete
  7. Fantastico, mi sarebbe piaciuto usarlo come copertina del mio romanzo. Può lasciare intendere molte cose come immagine.

    ReplyDelete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts