Progetto Raptor: lo studio dell'immagine

Ultimamente sto studiando molto su digitale.
Nonostante in passato avessi guardicchiato qualche tutorial non mi era mai capitato di farne un uso sensato e pensato ed approfittando dei diversi schizzi che ho fatto su carta, ho cominciato a lavorarci al pc.

pannello illustrativo con alcune fasi dello studio

Con questo progettino preistorico nato dalla semplice voglia di provare a disegnare un dinosauro ho imparato diverse cose, innanzitutto ho imparato a correggere l'immagine su carta e a darmi delle direttive generali di un'idea di illustrazione; per fare questo mi aiuto con della carta lucida su cui faccio delle annotazioni essenziali tipo dove dovrebbe battere la luce, quali sono le direttive prospettiche generali, se ho schizzato uno sfondo provo a ridisegnare alcune cose e a correggere gli errori e questa fase mi aiuta già ad avere una cognizione generale dell'immagine.
Sto imparando a concepire le immagini come un insieme naturale di cose entro cui e prima di un risultato più o meno finale è necessario considerare moltissimi aspetti, non potevo pretendere di dare profondità ai miei lavori se questa stessa profondità io gliela negavo presentandomi delle figure appiccicate sul foglio cartaceo o digitale che sia; in un'immagine gli elementi creano un contesto e devono rapportarsi fra loro, come? Con la luce e le ombre, con la scelta cromatica, con la distribuzione spaziale su più piani di visione che possono andare dal vicinissimo al lontanissimo.
Quando noi ci troviamo per strada siamo potenzialmente immersi in un finito infinito, siamo dentro e abbiamo attorno e sto cercando piano piano di inserire questa sensazione nelle immagini che produco, sto provando a fare in modo che ci si senta dentro la scena come osservatori partecipi di una realtà immaginaria e soprattutto senza che quella realtà venga intaccata dalla nostra presenza e sto provando a rendere quella realtà sempre più viva (e per questo devo qualche insegnamento a Bob Ross, ma a lui dedicherò in un altro momento un pensiero più completo, ché se lo merita).
Al momento questa speculazione mi ha portato a questo risultato parziale

Raptor, risultato parziale

perché rimango convinta che posso mettere ancora e posso arricchire di più, però mi prendo un momento di pausa così quando ci ritornerò a mente fresca potrò vedere quello serve e soprattutto avrò imparato delle altre cose nel frattempo che mi potranno aiutare.

Comments

  1. Stai crescendo ogni giorno di più, come artista! Wow!

    ReplyDelete
  2. Ha persino un'aria tenera, sembra guardarsi attorno per essere sicuro che non ci siano pericoli.

    ReplyDelete
  3. Stai migliorando un casino... Continua così!

    ReplyDelete
  4. Non si finisce mai di imparare! :D
    Ed ho cominciato solo adesso a prendere tutto questo molto seriamente. Questo progettino mi ha aiutata tantissimo a comprendere alcune cose, adesso non devo dimenticare mai di applicarle quando lavoro su qualche disegno.

    ReplyDelete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts