Imparare la prospettiva con un amico (e Nosgoth!)

Qualche settimana fa ho ripreso contatto con un mio vecchissimo amico (si parla di elementari!) con cui ho sempre condivido la passione per il disegno.
Lui a mio parere ha sempre avuto un talento spropositato soprattutto nel riprodurre personaggi dei fumetti e cartoon, ma fra l'altro alle medie si faceva questo più che altro e dopo aver fatto un percorso simile al mio si è finalmente iscritto all'accademia del fumetto rendendomi felicissima di questa sua scelta!
Lo scambio è stato praticamente immediato, gli ho fatto vedere alcuni disegni e subito mi ha aiutata a capire certe cose che avevo dimenticato da tempo.
uno dei disegni di base era questo:

Nosgoth
 
osservandolo ha avuto la santissima pazienza di farmi uno schema prospettico che mi aiutasse a capire tutto un discorso teorico che mi aveva fatto, ovvero che bisognerebbe stabilire un punto di vista dell'osservatore prima di disegnare una 'scena' e poi definire due punti di fuga meglio se esterni all'immagine e di cui uno molto distante per dare un senso di profondità e di immersione dello spettatore all'interno della scena
   
schema prospettico


a questo punto sotto il consiglio del magnifico (Cà) ho provato a correggere il disegno stesso, prima abbozzando qualche linea su carta e poi passando al digitale, per prima cosa ho cercato di sovrapporre a grandi linee lo schema al disegno

sovrapposizione psichedelica


e ho poi ritoccato i margini scorretti aggiungendo un  po' di bianco per rendere il tutto più chiaro e creare dei punti luce che fanno anche figo lo sparo del cannon


Et voilà!

La cosa su cui dovrò lavorare meglio è la sistemazione dell'ellisse, ovvero la base dell'albero, anche se già così ha più senso rispetto alla versione originale... evviva il digitale che permette di riprendere tutte queste piccole cose!
Infine sto cominciando a dare un tocco di colore tanto per creare un'atmosfera su cui dovrò lavorare ancora meglio prossimamente


By the light!

Il disegno è stato schizzato sulla base del videogioco Nosgoth, un multiplayer basato sulla saga di Legacy Of Cain e Soul River in cui due squadre rispettivamente di umani e vampiri si scontrano per avere la meglio sulla città di Nosgoth.

Comments

  1. Il tuo amico ti ha dato consigli tecnici e un po' di editing, tu però ci avevi messo l'arte di base, che non è poco.

    ReplyDelete
  2. A Nosgoth non ho mai giocato. Per il resto è stato molto interessante il lato tecnico. Penso sempre che tutto si faccia "a sensazione".

    ReplyDelete
  3. Non conosco il videogioco ma l'illustrazione è molto carina!

    Ricordo che anche io, alle superiori, facevo disegni in prospettiva.. incubo.. non andava mai mai mai bene! Non dimenticherò mai il mio prof! xD

    ReplyDelete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts