Let's do some traditional!

Alessia H.V., Nudo femminile, matita su carta, 2014.
Scusate la qualità della foto e la censura, ma non sapendo se blogspot poteva farmi qualche problema, ho preferito optare per questa soluzione; anche su DA ho dovuto applicare il filtro, meglio essere sicuri ché non si sa mai cosa può accadere! :°D
L'unica piattaforma in cui ho potuto caricare l'immagine nella sua integrità è Pinterest, per cui, se volete vederla, qui c'è il link: AlessiaHV, Nude, pencil on paper, 2014.

In questo ultimo periodo sto lavorando molto con strumenti 'fisici': acquerelli, acrilici e ritorno alla matita che non praticavo in questo modo da veramente tanto tempo. È rilassante ed impegnativo allo stesso tempo, ma al momento lo trovo un esercizio necessario per migliorare certi aspetti del disegno che ho necessità di recuperare; noto dei progressi ma anche delle ingenuità che ancora permangono... non si finisce mai di imparare e notare cose che si vorrebbero sistemare!

Un saluto a tutti, scusate le assenze dai blog, ma spesse volte passo a leggere senza lasciare commenti!
A presto!

Comments

  1. Mi piacciono molto i disegni a matita anche se la mia adorazione va agli acquerelli! xD

    Il riflesso sul pavimento non è chiarissimo.. non sono una intenditrice ma dato che è appoggiata sul lato opposto e quindi presumibilmente è sbilanciata verso la parete alle spalle, il riflesso che sembra venire verso chi la guarda sembra un po' strano (soprattutto quello della mano).. o almeno lo è ai miei occhi.. ^^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hai perfettamente ragione (le ingenuità a cui mi riferivo!).
      Diciamo che proprio il riflesso è stato l'abbozzo di un'idea venuta alla fine che però non ho voluto approfondire qui e ti ringrazio tantissimo dell'osservazione perché oltre ad essere corretta e attenta, sono certa mi servirà da riflessione sugli esercizi futuri! :D
      Grazie tante ed un abbraccio!

      Delete
  2. Mi piace un sacco, complimenti! Adoro la matita o il carboncino, quindi con me vai già sul sicuro.
    Mi ricorda una delle illustrazioni tipiche della Settimana Enigmistica con un tocco di plasticità da fumetto orientale.

    Moz-

    ReplyDelete
    Replies
    1. La settimana enigmistica mi ha fatto pensare alle vignette con le barzellette! :°D
      Comunque grazie Moz, fondamentalmente non è nulla di che, solo un esercizio!

      Delete
    2. A me è piaciuto molto^^

      Moz-

      Delete
  3. Mi piacciono molto le pieghe del panneggio, la ragazza è ben disegnata ma ha qualcosa di strano il collo, non ha una buona plasticità a mio modestissimo avviso.
    (Avendo sempre desiderato disegnare ed essendo totalmente negato per il disegno, mi sfogo facendo le pulci a ogni opera che giudico ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahah! Ma figurati! Come ho detto a Nyu ogni suggerimento non può farmi altro che bene: sono tanti semini che prendono forma! :D

      Un saluto!!

      Delete
  4. Ma non credo che ti avrebbero fatto storie, ma hai fatto bene a fare così.
    Che dire: sei sempre più brava, non urlo alla "perfezione!... ma è davvero ben fatto :)

    Un giorno mi piacerebbe chiederti un ritratto, ma di fondo non te lo chiedo perchè mi vergogno a fare il narcisista ahaha

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahaha! La perfezione non credo proprio mi appartenga, ma cerco sempre in qualche modo di migliorarmi, quindi grazie! :D

      Oddio, il ritratto sarebbe una bella sfida per me! Ho sempre solo fatto schizzi veloci, ma veramente mooolto raramente! Quando te la sentirai puoi tranquillamente chiedermelo, farò quello che posso!

      Delete
    2. Ciao Alessia (ti chiamo per nome, mi pare di essere al giusto livello di confidenza, adesso).
      Il disegno che hai postato è meraviglioso.
      Forse perchè hai optato per la matita su carta ( gesto che riporta all'infanzia e che sotto mani esperte come le tue diventa meraviglia)... splendido.
      Baci

      Delete
  5. Ciao Astro, purtroppo non mi pare di conoscere il tuo nome ma questo non mi inibisce dal dirti grazie per queste tue sensazioni. E in questo grazie c'è moltissimo di quello che non so dire.

    Un abbraccio!

    ReplyDelete
  6. Continua così!
    Ti posso fare una domanda personale? Che progetti hai per il futuro?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! :D
      Certo che puoi!
      Sinceramente nessuno! Al momento ho la possibilità di non preoccuparmi sul trovare qualcosa da fare immediato, quindi approfitto dell'opportunità che ho per poter studiare, applicarmi e migliorare, anche perché non credo molto ai 'progetti' quanto più ai momenti, quindi intanto cerco di dare il meglio a me stessa, così, se un domani mi dovesse capitare qualche novità in campo artistico sarò pronta a cogliere l'occasione! :D
      Ti direi una stupidaggine se ti riempissi gli occhi di cose che non farò mai! Intanto cammino e quello che mi porta la strada lo prendo! :D

      Delete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts