Refrain: waves.

«[...]ogni onda è sempre diversa da un'altra onda; ma è anche vero che ogni onda è uguale a un'altra onda, anche se non immediatamente contigua o successiva; insomma ci sono delle forme e delle sequenze che si ripetono, sia pur distribuite irregolarmente nello spazio e nel tempo.»
I. Calvino, Palomar.

Alessia V, 'Refrain: waves', digital 2013.

Comments

  1. Rivisitazione siciliana dell'onda giapponese?
    Molto bella, bei colori!

    Moz-

    ReplyDelete
    Replies
    1. Non esattamente o meglio non intenzionalmente o volutamente!
      Nel senso che l'idea mi è sorta dal tema del sito per disegnatori/illustratori amatoriali e non Illustration Friday (http://illustrationfriday.com/), che era appunto Refrain, e da un'ispirazione 'calviniana'... insomma è difficile spiegare bene l'interconnessione delle cose, comunque è venuta fuori quest'onda! :°D

      Grazie per i complimenti!

      Delete
    2. Ahahahah.. vero.. l'onda giapponese e l'onda siciliana.. bellissimo! xD

      Delete
    3. Grazie per la spiegazione...! A volte gli input ci arrivano, mixati, da cose impensabili e lontane^^

      Moz-

      Delete
    4. @Nyu: Di fatti mi fa piacere che sia stata accostata all'onda di Hokusai! È una super referenza!! :D

      @MikiMoz: Esattamente!

      Un saluto ad entrambi!

      Delete
  2. Il contrario del post prima, dal fuoco all'acqua :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Due punti fondamentali della mia città, manco a volerlo fare apposta! ^^

      Delete
  3. E' un grande piacere vedere le tue opere... soprattutto questa onda rappresenta una forza straordinaria...

    ReplyDelete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts