[ 30 giorni di... - In the Meme of Acalia! ]

Giorno 08 - Un insegnamento che ti è stato impartito da un manga\anime

Per rispondere a questa domanda dovrei tornare indietro di molto e cercare di ricordare se ho mai assorbito qualcosa da un mondo che ha fatto pienamente parte di me. 
Ryota Miyagi in un mio disegno del 2011.
Sarò ripetitiva, ma scavando in fondo, oltre alle milioni di fesserie shoujo che spesso insegnano solo a piagnucolare senza un senso preciso o giustificato, – ahimè è un tallone d’Achille bello forte che solo pochi esponenti di categoria hanno saputo abbattere – credo che Slam Dunk sia stato l’unico capace di infondermi un senso d’allegria e spensieratezza che ben si sposava con il mio modo di fare, ma che non posso negare abbia influenzato parecchio la mia primissima adolescenza. 

In generale il mondo manga/anime è stato anche un primo approccio 'metodico' al disegno, in quanto ho cominciato a disegnare con un maggiore intento d'osservazione proprio mentre venivano trasmesse le prime serie di Sailor Moon che mi colpivano per i volti e le forme abbastanza insolite rispetto al disegno disneyano o warner-brosiano, cui ero più avvezza; inoltre proprio con gli anime ho cominciato a copiare per interiorizzare le forme in maniera più cosciente e consapevole di quanto facevo prima con i giornalini di Barbie (poveri quaderni di matematica tempestati di castellini rosa e ometti stile Barbie & Ken che campeggiavano sotto la risposta ai problemini!). È stata una presa di coscienza del disegno, insomma e non è di certo una cosa da poco!

Sailor Special Edition 2012 (:°D) :
Sailor Mars in un mio disegno, 2012.
Sailor Pluto in un mio disegno, 2012.


Sailor Venus in un mio disegno, 2012. 
Sailor Jupiter in un mio disegno, 212.


Comments

  1. Cercare di ricreare i disegni di altri aiuta ad analizzarli meglio e ad imparare tecniche nuove in effetti :-)
    Io però non credo di aver mai disegnato un personaggio di un manga (o quasi), piuttosto perché non li leggo e non ho una serie preferita, però da piccolissima disegnavo i personaggi Disney :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ogni tanto mi provavo con Paperino vedendo qualche sketch dei disegnatori! Però lo 'stile manga' l'ho proprio fatto mio da subito e anche se adesso l'ho abbandonato un po' mi rendo conto che mi è servito per sviluppare un determinato tratto, ma sto facendo miliardi di prove, quindi non so cosa combinerò da adesso in poi!

      Delete
  2. Io disegnavo molto anche prima di scoprire anime e manga.. personaggi Disney, Dylan Dog e incredibilmente Jessica Rabbit.
    Poi con i manga ho completamente assorbito lo stile e perfezionato (nei miei limiti) il mio modo di disegnare.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io pure a dire il vero, ma è il ricordo più vivido che ho nel senso 'metodico'! Prima ricordo le sessioni di disegno con mamma e papà!

      Ma perché non metti qualche disegnino ogni tanto? A me piace molto vedere come disegnano le persone! ^_^

      Delete
  3. Io ho smesso di disegnare da tanti anni. Dovevo scegliere (per motivi di tempo) ed è rimasto fuori come attività. Come si suol dire, non is può fare tutto nella vita ^^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Fatalità oggi mia mamma ha fatto un discorso simile per un argomento leggermente differente! Io credo che non sia mai troppo tardi per trovare uno spazietto da dedicare a ciò che non facciamo da tempo!

      Delete

Post a Comment

Feel free to leave a comment here, sorry for captcha btw!

Popular Posts